Post in evidenza

Spaghetti con cozze e piselli

Ingredienti 4 persone Spaghetti alla chitarra 350 g Cozze 2 kg Piselli (freschi) 200 g Vino bianco secco 1 bicchiere Prezzemolo q.b. A...

venerdì 23 settembre 2016

Carote sesamo ed uvetta

......sempre a proposito di #carote dal sapore mediorientale provate a prepararle così.....

Ingredienti 4 persone
Carote medie 600 g
Uvetta 40 g
Lime q.b.
Semi di sesamo q.b.
Olio di oliva extravergine
Sale 
Pepe

In una ciotola con dell'acqua tiepida ammorbidire l'uvetta per 10 minuti; grattugiare le carote e porle in una insalatiera quindi condire con tre cucchiai di olio e due di succo di lime mescolando.Aggiungere l'uvetta strizzata alle carote;tostare leggermente 1 cucchiaio di semi di sesamo in una padellina con un filo di olio e dopo averli sgocciolati cospargerli sulle carote.
Regolare sale e pepe e servire.


Carote al miele

Ecco un antipasto insolito, connubio di dolce e salato dato dal miele di acacia e le carote stufate, ottime abbinate con il formaggio, in particolare gorgonzola o formaggi duri di pecora.

Ingredienti 4 persone
Carote 800 g
Burro 100
Brandy q.b.
Miele di acacia q.b.
Sale
Prezzemolo

Pulire e lavare le carote e tagliarle a rondelle;sciogliere il burro in una padella aggiungere le carote, salarle e rosolarle per alcuni minuti;aggiungere due cucchiai di miele mescolare per distribuirlo uniformemente sulle carote e coprire.
cuocere fino a quando non risultano morbide, aggiungendo se necessario poca acqua calda per mantenerle umide.Verso fine cottura spruzzare moderatamente un poco di brandy mescolare e lasciare evaporare;servire con prezzemolo tritato spolverato al momento.

*Se si servono come antipasto, si consiglia di servirle tiepide accostate ad un tagliere di formaggi.
*Queste carote sono comunque un ottimo contorno, nel qual caso sono da gustare calde, in particolare con carni bianche arrosto.








giovedì 22 settembre 2016

Conchiglie ai fiori di zucca

Ingredienti 4 persone
#conchiglieaifioridizucca
Pasta (#conchiglie) 350 g
Fiori di zucca 300 g
Olio di oliva extravergine 4 cucchiai
Cipolla
Burro q.b.
Zafferano 1 bustina
Grana Padano grattugiato
Uova 1 tuorlo
Latte q.b.

Lavare e privare del gambo i fiori di zucca; tritare finemente una fettina di cipolla e metterla in un tegame con l'olio ed i fiori di zucca, spolverare sale e pepe, coprire e cuocere a fuoco dolce per cinque minuti.In una terrina lavorare il tuorlo dell'uovo con 3 cucchiai di grana grattugiato e mezzi bicchiere di latte, quindi sciogliere la bustina dello zafferano nel composto.
In abbondante acqua salata cuocere le conchiglie, quindi scolarle accuratamente e versarle nella terrina mescolando molto velocemente affinchè il tuorlo non si rapprenda formando grumi;aggiungere quindi i fiori di zucca, mescolare ancora e servire subito.

 

Crostata di kiwi

Ingredienti
Pasta frolla
Farina 250 g
Burro 120 g
Uova 2 tuorli
Limone 1 (scorza)
Zucchero a velo 120 g
Sale q.b.
Crema
Uova 2 tuorli
Zucchero a velo 2 cucchiai
Amido di mais 1 cucchiaio
Latte 250 ml
Zucchero vanigliato 50 g
Brandy q.b.
Burro q.b.

#Kiwi 5
Amarene sciroppate
Gelatina

Preparare la pasta frolla amalgamando la farina, i tuorli dell'uovo, la scorza grattugiata del limone,i il burro, lo zucchero ed un pizzico di sale, lavorarla con le mani per alcuni minuti e formare una palla;avvolgerla in un foglio di alluminio e farla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
Nel frattempo in una casseruola versare i tuorli delle uova per la crema, unire lo zucchero a velo e quello vanigliato, l'amido di mais e mescolare vigorosamente per evitare i grumi, incorporare il latte e cuocere a fuoco lento per pochi minuti;quando la crema prenderà bollore aggiungere una noce di burro ed un cucchiaio di brandy, mescolare e spegnere il fuoco.
In attesa che la crema raffreddi preparare la base della torta stendendo la pasta e tappezzando l'interno di una tortiera; coprire il fondo con carta forno e porre sopra una manciata di fagioli secchi, cuocere per 20 minuti in forno preriscaldato a 200°.
Quando la frolla sarà cotta, lasciarla raffreddare e nel frattempo pelare i kiwi e tagliarli a rotelline; procedere alla farcitura della frolla liberandola dai fagioli secchi e la carta forno e stendendovi sopra la crema. Livellare la crema con cura, quindi porre in cerchi concentrici le fettine di kiwi sulla superficie fino a ricoprirla completamente ed aggiungere le amarene per decorare ulteriormente il dolce; in ultimo "lucidare" la torta con la gelatina, distribuendola con un pennellino.

mercoledì 21 settembre 2016

Tagliolini spinaci e salmone

Ingredienti 4 persone
Tagliolini paglia e fieno 300 g
Salmone fresco 150 g
Panna da cucina q.b.
Spinaci 300 g
Gherigli di noci 60 g
Burro 50 g
Noce moscata
Sale
Pepe

Pulire accuratamente gli spinaci e scottarli con poca acqua per 5 minuti.Scolarli e frullarli con le noci;in una padella capiente sciogliere il burro e versare la crema di spinaci e noci ottenuta aggiungendo tre cucchiai di panna da cucina la punta di un cucchiaino di noce moscata e il salmone tagliato a dadini.Cuocere a fuoco bassissimo per 5 minuti.
Cuocere i tagliolini in abbondante acqua salata per 5 minuti circa e scolarli al dente;aggiungerli alla padella con il condimento, saltare per un minuto e servire subito.

lunedì 19 settembre 2016

Torta bicolore

Ingredienti
Farina 220 g
Cacao in polvere 50 g
Burro 200 g
Zucchero 250 g
Panna da cucina 300 ml
Panna da montare 300 ml
Uova 2
Estratto di vaniglia
Cioccolato fondente 270 g
Latte q.b.
Sciroppo di zucchero q.b.

In una ciotola mescolare la farina ed il cacao setacciati precedentemente;lavorare 100 g di burro con 225 g di zucchero, unire le uova e la panna da cucina, mescolare quindi aggiungere la farina ed il cacao.Dopo aver imburrato due stampi per torte, distribuire in parti uguali la preparazione ed infornare in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, quindi sfornarli e lasciarli raffreddare.
In una ciotola montare la panna con lo zucchero rimasto e aggiungere poche gocce di vaniglia per aromatizzare la panna. Tagliare orizzontalmente le due torte in modo da ottenere 4 strati in totale.
Assicurarsi che gli strati siano ben freddi, quindi procedere alla farcitura di ogni fetta con la panna montata.
Fondere a bagnomaria il burro rimasto con il cioccolato fondente,unire 4 cucchiai di latte e 3 di sciroppo di zucchero e mescolare con la frusta.
Ricoprire il dolce con la glassa di cioccolato e raffreddare accuratamente prima di servire.

giovedì 15 settembre 2016

Involtini di melanzana

Eccoci al rientro dalle vacanze estive; riprendiamo la consueta routine con uno sfizioso piatto che nella sua semplicità racchiude un impareggiabile gusto.....

Ingredienti 4 persone
Melanzane 2 (di media dimensione)
Olio di oliva q.b.
Parmigiano Reggiano (stagionatura media) 180 g
Basilico foglie 20
Sale
Pepe

Tagliare le melanzane a fettine in modo tale da ricavarne 20 fette. Cospargerle di sale e lasciarle sgocciolare per 15 minuti, quindi sciacquarle ed asciugarle.
In una padella scaldare l'olio e dorare le melanzane per tre minuti per lato, scolarle su carta da cucina e metterle da parte.
Tagliare ora 20 fettine sottili di Parmigiano e porre ogni fettina su ogni fetta di melanzana; aggiungere su ogni fetta una spruzzata leggera di pepe ed una foglia di basilico, quindi arrotolare la melanzana e fermarla con uno stuzzicadenti.
Disporre tutti gli involtini in una pirofila ed infornarle per pochi minuti (bastano 4/5) sotto il grill facendo attenzione che non scuriscano. Togliere dal forno e servire subito.

*Attenzione a non salare le #melanzane, hanno già la salatura della prima fase!!!
*Non utilizzare melanzane eccessivamente grosse, hanno molti semi che comprometterebbero      l'estetica della fettina.


Follow by Email