Post in evidenza

Spaghetti con cozze e piselli

Ingredienti 4 persone Spaghetti alla chitarra 350 g Cozze 2 kg Piselli (freschi) 200 g Vino bianco secco 1 bicchiere Prezzemolo q.b. A...

venerdì 24 marzo 2017

Costata di manzo al sale

Una cottura facile e diversa dal solito per un taglio pregiato e gustossimo, da provare accompagnato ad insalate verdi semplici per esaltare al massimo gli aromi del burro lavorato.....

Ingredienti 4 persone
Costata di manzo (1) 1 kg
Cipolla rossa 1 (piccola)
Scalogno 1
Vino bianco secco 1 bicchiere
Sale grosso 500 g
Prezzemolo,dragoncello e noce moscata q.b.
Pepe
Aceto
Burro 200 g
Limone 1


Pulire e tritare la cipolla e fare ammorbidire il burro.Tritare anche lo scalogno;in una ciotola mettere a bagno con un cucchiaio di aceto e d un pizzico di sale la cipolla e lasciarla riposare per 15 minuti circa.
Sgocciolare quindi la cipolla e cuocerla in una casseruola con lo scalogno ed il vino fino al completo assorbimento del vino, quindi spegnere e lasciare raffreddare.
Tritare una manciata di prezzemolo ed una di dragoncello e lavorarli con il burro incorporando successivamente il succo del limone , la cipolla, lo scalogno e la punta di un cucchiaino di noce moscata;regolare sale e pepe. Formare un panetto e riporlo in frigorifero a rassodare.
Coprire il fondo di una teglia con la carta da forno e cospargere uno strato spesso di sale grosso ed infornarla ad almeno 240°;preparare la costata ungendola accuratamente e stenderla sullo strato di sale quando questo ha cominciato a crepitare, spegnere il forno e lasciarla cuocere per 15 minuti con lo sportello chiuso, quindi per altri 15 con lo sportello aperto dopodichè sfornarla ed avvolgerla in carta di alluminio e lasciarla riposare per 5 minuti.
Servire tagliandola a fette non eccessivamente sottili con un taglio leggermente obliquo e suddividendo per ciascun piatto dei pezzetti di burro aromatico sopra alle fette.
ù

venerdì 10 marzo 2017

Risotto speck ed asparagi

Ingredienti 4 persone
Riso 250 g tipo Arborio
Asparagi 500 g
Brodo vegetale 1 l
Cipolla 1/2
Speck 2 fette
Burro 30 g
Grana Padano grattugiato q.b.


Pulire gli asparagi eliminando la parte più dura del gambo, lavarli e lessarli per 5 minuti nel brodo vegetale precedentemente portato a bollore;sgocciolarli separare le punte dai gambi e frullare questi ultimi nel robot e ricavarne una crema.
In una pentola appassire con il burro la cipolla tritata grossolanamente,unire lo speck e tostarlo, quindi sgocciolarlo e tenerlo a parte in caldo.
Tostare adesso per alcuni minuti il riso (deve diventare trasparente)e cominciare la cottura versando il brodo un mestolo alla volta avendo cura che il precedente sia stato assorbito dal riso prima di aggiungere il successivo. Dopo aver raggiunto 10 minuti di cottura unire la crema degli asparagi proseguire nella cottura e poco prima di servire mantecare con il Grana Padano grattugiato (4 cucchiai circa).
Servire subito distribuendo nei piatti e ponendo in ciascuno una parte delle punte conservate e metà della fetta di speck rosolata.


venerdì 3 marzo 2017

Persico in umido e cous cous

Ingredienti 4 persone
Persico 400 g
Concentrato di pomodoro 3 cucchiai
Olio q.b.
Couscous 200 g
Erba cipollina q.b.
Cipolla 2 fette


In una casseruola soffriggere la cipolla con cinque cucchiai di olio di oliva extravergine, togliere la cipolla e mettere il concentrato di pomodoro stemperato con due bicchieri di acqua;in una una vaporiera distribuire il couscous,  porla sopra la pentola e coprire per favorirne la cottura a vapore.
Dopo circa 25 minuti aggiungere il persico nell'intingolo e cuocere  a fuoco moderato fino a completa cottura del couscous.
Quando l'intingolo si è quasi del tutto asciugato togliere il persico e tenerlo da parte in caldo;preparare il piatto distribuendo due cucchiaiate di sugo sul fondo del piatto e porre il couscous ed il persico sopra, l'uno accanto all'altro.
Distribuire sul pesce poca erba cipollina tagliuzzata e servire.

Follow by Email